Se Atene piange, Sparta non ride…

Lo confesso: ammiro la Germania e la sua cultura, adoro Bach e la letteratura tedesca. Ne invidio le città pulite, le biblioteche e la coscienza ecologica.

Ma non sono tutte rose e fiori: anche i tedeschi sbagliano e, quando lo fanno, vanno giù pesante.

04172115

I nuovi aeroporti tedeschi sono capolavori di ingegneria, tranne uno: il Flughafen Berlin BrandenburgWilly Brandt“. Con i suoi 27 milioni di passeggeri annuali previsti,  è ancora in costruzione ed ha avuto moltissimi problemi tecnici e ritardi. Le sue luci – udite, udite! –  restano accese 24 ore su 24, perchè nessuno ha previsto un sistema di controllo. Niente male per un complesso dal costo stimato di 4.300.000.00 €!

Leggi l’intera storia qui: http://www.luxreview.com/news/19/the-airport-that-can-t-turn-off-the-lights

 

Annunci

Informazioni su Roberto Corradini

I am a Architect and a PLDA Design Member (Professional Lighting Designers' Association) My interests are focused to explore the ways that light affects peoples’ environments and creates different settings and moods.
Questa voce è stata pubblicata in Aeroporti, Lighting Design, risparmio energetico. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...